Tag : Parma

Leggere storie ai bambini aiuta. Dieci buoni motivi per farlo

12 mesi fa / 0 commenti

I suggerimenti di lettura della Città del Sole e di Toyland, scegliendo tra le ultime novità degli albi illustrati per bambini

Esperimenti: Di cosa è fatta la materia?

12 mesi fa / 0 commenti

Tutto ciò che ci circonda, anche ciò che è invisibile ai nostri occhi, come l’aria, si chiama“materia”. La materia è fatta di atomi, cioè è fatta dall’unione di tanti mattoncini che possono trovarsi quasi …

Alcol: l’abc per non caderci dentro

12 mesi fa / 0 commenti

Consumare bevande alcoliche già da piccoli. Impossibile? Oggi come oggi non più, perché i bambini crescono in fretta ed entrano più precocemente nella fase dell’adolescenza, si sviluppano prima fisicamente e diventano prima giovani sufficientemente …

Tra passato e presente: Museo Guatelli

12 mesi fa / 0 commenti

Unico, straordinario, particolare, capace di dialogare con gli adulti, gli anziani e addirittura con i bambini, allora non sarà forse un po’ riduttivo definirlo “museo”? Di cosa si parla? Del Museo Guatelli di Ozzano …

A tavola: tra sapori, gusto e risa

12 mesi fa / 0 commenti

Nella Scuola dell’Infanzia lo “stare a tavola” è un momento educativo caratterizzato da ricche opportunità formative ed acquista la specificità e la ricchezza che gli è attribuita dalla cultura di appartenenza. La scuola è …

Faccio sport e mangio sano

12 mesi fa / 0 commenti

Ricordate il “Canguro Saltalacorda”, protagonista del progetto interattivo del Ministero della Salute, indirizzato ai genitori ed ai bambini per l’adozione di uno stile di vita sano? Cari genitori, conoscere come e cosa far mangiare …

Non trattiamo la noia come un nemico

1 anno fa / 0 commenti

Le ricerche ci dicono che la noia rappresenta per il bambino una grande opportunità per strutturare in modo autonomo il proprio tempo libero

Quanti giochi si possono fare durante l’estate?

1 anno fa / 0 commenti

Spazio alla creatività. Scegli un luogo, che sia all’aperto, in casa o in giardino, e l’idea che fa per te e per il tuo bambino. Parola d’ordine? Giochiamo insieme!