Tracce e orme, alla scoperta degli animali del bosco

Tracce e orme, alla scoperta degli animali del bosco

Dove sono andati tutti gli animali? E le piante sono tutte addormentate? Domenica 4 febbraio un’uscita alla scoperta della vita che continua, nascosta ai nostri occhi e al riparo delle gelide temperature invernali. È inverno, ma nella Riserva in pochi dormono il sonno profondo del letargo! Una curiosa e stimolante uscita per adulti e bambini, per scoprire gli animali che, anche nella stagione più fredda, percorrono i boschi e le radure dei Ghirardi alla ricerca di cibo e rifugi. Daini, caprioli e cinghiali, ma anche tassi e volpi, lasciano tracce evidenti del loro passaggio sul fondo fangoso dei sentieri o sulle cortecce degli alberi, oppure costruiscono tane tanto “attrezzate” da fare invidia ai migliori ingegneri!

E non mancano segni della presenza degli uccelli, come vecchi nidi e fori di picchio, oppure quelli lasciati dagli insetti, come galle, nidi di argilla, gallerie nel legno e tanti altri piccoli indizi di una intensa attività. Attività gratuita a cura di Parchi del Ducato in collaborazione con WWF Parma. Ritrovo alle ore 10.00 presso il Centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone, Borgo Val di Taro – PR.

Informazioni: info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it; prenotazione obbligatoria via SMS al numero 349 7736093

Tutte le info su Parchi del Ducato

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 04/02/2018
10:00 - 12:00

Luogo
Centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati .*