Sia Poesia: in calendario una grande festa al Parco Ducale

Sia Poesia: in calendario una grande festa al Parco Ducale

Sabato 25 maggio GRANDE FESTA al Parco Ducale a conclusione del progetto Viaggiare con gli occhi della poesia, negli spazi adiacenti alla Biblioteca Alice


Nella giornata di sabato 25 maggio nel cuore verde della città, al Parco Ducale, attorno alla serra e alla Biblioteca Alice, dove si vede germogliare il piacere della lettura dei più piccoli, si terrà una grande festa a conclusione del progetto di promozione della lettura “Viaggiare con gli occhi della poesia”, ideato dal Servizio Biblioteche del Comune di Parma, in collaborazione con le biblioteche dei Comuni di Calestano, Colorno, Fidenza, Sorbolo e Traversetolo e con il contributo dell’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna.
La festa proporrà un ricco programma di attività all’aperto per bambini, ragazzi e famiglie tra cui letture poetiche in italiano, e in lingua, e laboratori di manipolazione, scrittura poetica e disegno, oltre ad un workshop di illustrazione botanica a cura di un’ospite speciale: l’illustratrice Gioia Marchegiani. L’artista, in residenza a Parma, sarà chiamata a realizzare un reportage poetico e le sue opere, insieme a quelle dei bambini delle scuole primarie che hanno partecipato al progetto con i laboratori nelle biblioteche di Parma e provincia, saranno esposte al pubblico proprio nella giornata del 25 maggio.
L’iniziativa, organizzata da Un Villaggio per Crescere e curata da Monica Monachesi, è il punto conclusivo di un percorso che è entrato nel vivo a marzo con quattro workshop formativi rivolti agli insegnanti guidati da Silvia Vecchini, Giusi Quarenghi, Silvia Geroldi e Monica Monachesi. Gli incontri sono stati caratterizzati da un circuito continuo di letture, ascolto e scrittura; della poesia si è fatta esperienza e si è acquisita fiducia nel proprio sentire, facendo sorprendenti scoperte e giocando insieme.
Dove sta la poesia? Come trovarla e come praticarla? Noi tutti possiamo scrivere poesia?
Cosa leggere? Dove posare lo sguardo? Come giocare con le parole per scoprirne la loro bellezza? Il silenzio… perché serve e di quale silenzio abbiamo bisogno?
Il progetto Viaggiare con gli occhi della poesia ha dato risposte a tante domande come queste lungo il suo cammino cominciato nel mese di novembre con i tre appuntamenti di Nel mistero di tutte le cose in cui editori autori e illustratori (Giovanna Zoboli, Bernard Friot, Silvia Geroldi e Gioia Marchegiani) hanno reso evidente quanto la poesia appartenga al nostro quotidiano, in un bel libro, in uno sguardo alla natura, in un gioco di sillabe o di pieghe di carta e quando sia importante giocare con la poesia, esercitarla tutti insieme, coralmente, con il corpo fino a farla propria nella voce, limpida e gioiosa.
La festa del 25 maggio rientra nel ricco calendario di appuntamenti e nelle coinvolgenti occasioni di lettura de “Il Maggio dei Libri”, promossi dall’assessorato alla Cultura e dalle Biblioteche comunali e rivolti a bambini e famiglie, scuole ma anche agli adulti.

Per informazioni www.biblioteche.comune.parma.it

Programma Giornata Sabato 25 maggio

Parco Ducale-area adiacente alla biblioteca di Alice dalle ore 10 alle 20

h.10
Racconti in valigia

L’angolo del kamishibai, poesie di immagini e parole.

A cura della Biblioteca di Alice.

Dai 6 ai 8 anni

h.10.30

Piccoli passi tra le rime: letture e una caccia al tesoro con le parole
A cura della Biblioteca Pavese.

Dai 3 ai 6 anni

Dalle h.10.30 alle 12.30
Un, due, tre…stella

Attività ludiche individuali e di squadra, i giochi di una volta.
a cura di Un Villaggio per Crescere in collaborazione con Zero in condotta.

Per tutta la famiglia

Dalle 11.30 alle 12.30
Rhymes for kids
Racconti, filastrocche e cenazoni in lingua inglese
A cura delle Biblioteca Internazionale I. Alpi
Dai 4 ai 6 anni

Dalle h.15 alle 17

Poesia en plen air

disegni e acquerelli nel Parco con Gioia Marchegiani.
Per tutti dai 6 anni in su

Dalle 15 alle 18
Esploriamo con le mani
attività di manipolazione e di travasi.

A cura di Un Villaggio per Crescere.

Per tutta la famiglia

Dalle 15.30 alle 19.30

LIB(e)RI ALL’ARIA APERTA

Letture animate poetiche a cura di Emanuela Conversi della Biblioteca di Traversetolo

Per bimbe e bimbi da 3 a 6 anni

h.16.30

Sulla soglia delle parole…la poesia racconta il mondo
Incontro per bambini e bambini dai 7 ai 10 anni e loro famiglie

A cura di Barbara Romito e Giorgia Parmigiani

h.18

Suoni Di-versi
Un organico di giovani musicisti, la Children’s Orchestra Orff di Mus-e Parma diretta da Ailem
Carvajal, per un viaggio emozionante e coinvolgente tra musica e poesia.
L’Orchestra eseguirà, con il ritmo incalzante delle percussioni, brani originali composti dai bambini e scene sonore per raccontare “Il segreto delle cose” (Topipittori). Le poesie della scrittrice cilena Maria Josè Ferrada saranno lette da Francesco Pelosi e si tradurranno in voci e suoni, ora fruscianti e delicati, ora vigorosi e sorprendenti. A cura di Mus-e Parma

Mostra “Sia PoeSia. Botanica, arte e mito al Parco Ducale”

Guardiola del Parco Ducale-Biblioteca di Alice

Reportage poetico dell’illustratrice Gioia Marchegiani.

Mostra a cura di Monica Monachesi

Gioia Marchegiani è nata a Roma nel 1972, dove oggi vive e lavora. Ama disegnare en plein air, passeggiare e fare giardinaggio, attività che considera forme di meditazione funzionali alla creazione artistica. I suoi libri sono stati pubblicati in Italia e all’estero e ha ricevuto importanti riconoscimenti a concorsi nazionali e internazionali tra i quali nel 2017 la selezione per la Mostra degli Illustratori della Children’s Book Fair di Bologna con le illustrazioni tratte da Il campanellino d’argento, con testo di Maria Lai. Insegna disegno e acquerello a bambini e adulti e svolge laboratori di promozione alla lettura, di sensibilizzazione alla cura del verde attraverso attività didattico-creative.

Monica Monachesi si occupa da oltre vent’anni di illustrazione, le interessa il mondo del libro illustrato come ambito di libertà, come luogo privilegiato di esperienze estetiche ed etiche, come spazio per la crescita dell’individuo. È stata curatore della mostra internazionale di illustrazione Le immagini della fantasia (1998 -2017). Per Franco Cosimo Panini Ragazzi è art director della collana dedicata alle Fiabe dal Mondo ed è autrice di Le Meravigliose favole di Antonio Canova nella collana PIPPo di Topipittori (Premio Andersen Miglior progetto di divulgazione alla collana) e per la stessa collana ha coordinato Per Gioco, l’arte di divertirsi. Assieme ad Else cura la serie dei Memory serigrafici (Memory cileno e Yōkai, memory giapponese) ed è ideatrice del progetto internazionale RiVOLTI – fotografia illustrazione e arte tessile. Come designer ha progettato giocattoli per Sevi e realizzato allestimenti scenografici. Scrive per riviste e blog specializzati e ama dedicarsi a workshop per bambini e a progetti di formazione.

 

 

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 25/05/2019
Tutto il giorno


Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati .*