Europa Teatri presenta quattro spettacoli per i più piccoli

Europa Teatri presenta quattro spettacoli per i più piccoli

“Anche se spesso le fiabe sembrano storielle innocenti, ci costringono a immergerci in acque molto profonde”. Marie Louise von Franz
È con questo spirito che stagione ragazzi di Europa Teatri si presenta e lo fa con un calendario di appuntamenti dedicato a giovani e giovanissimi che mescola poetiche capaci di stimolare l’immaginario e temi centrali per la formazione e la crescita.
Quattro titoli, di cui una nuova produzione a firma Europa Teatri, animeranno con sei recite il calendario a partire dal 7 novembre per arrivare al mese di maggio. Si comincia proprio domenica 7 novembre con Il Seme Magico, spettacolo adatto ai bambini dai 3 anni e per tutti, di e con Marco Cantori, Teatro Perdavvero per la produzione Accademia Perduta Romagna Teatri, in collaborazione con il festival Il rumore del Lutto – Visioni. Una favola ricca di magia capace di avvicinare il pubblico dei più piccoli al mondo della scena e insegnare, anche ai grandi, il potere che nasce dal prendersi cura di un piccolo seme. Si prosegue con Yakouba e il Leone, di e con Silvia Scotti, che – domenica 5 dicembre – racconterà la storia di un viaggio d’iniziazione, di crescita, di superamento delle difficoltà che s’incontrano per diventare grandi, ispirato a un’antica tradizione Masai. Domenica 3 aprile invece ritorna l’apprezzatissimo Sibylla Tales, uno spettacolo immersivo di Zaches Teatro, per la regia di Luana Gramegna. Un percorso fra realtà e immaginazione, che poterà il pubblico a perdersi in un bosco, archetipo del viaggio interiore alla ricerca di sé stessi, lasciandosi affascinare da misteri, suggestioni, nuove scoperte ispirate alla figura dell’appassionata naturalista e pittrice Marie Sibylla Merian che da vita poco a poco alla fiaba di Cappuccetto Rosso con tutti i suoi significati simbolici. Chiusura di stagione il 15 maggio con La donna scheletro, nuova produzione a firma di Chiara Rubes in collaborazione con Paola Silva. Una poetica riflessione sull’amore vero, sul senso profondo della costruzione di legami che nascono, muoiono e rinascono in quel ciclo perfetto che è la vita.
Un cartellone di domeniche, affiancato a un’ulteriore proposta scolastica, nato dalla volontà di proporre ai giovanissimi e alle famiglie opere capaci di far riflettere, di affascinare, di accompagnare nella scoperta della bellezza, senza mai dimenticare l’importanza che fantasia e immaginazione hanno nella crescita interiore di ciascuno di noi.

Calendario appuntamenti:
Il Seme magico di e con Marco Cantori – Teatro Perdavvero – domenica 7 novembre ore 16.00 e ore 18.00 (dai 3 anni e per tutti)
Yakouba e il leone di e con Silvia Scotti – domenica 5 dicembre ore 16.00 e ore 18.00 (dai 5 anni e per tutti)
Sibylla Tales regia e drammaturgia Luana Gramegna – domenica 3 aprile ore 16.30 (dai 5 anni e per tutti)
La donna scheletro di Chiara Rubes in collaborazione con Paola Silva– domenica 15 maggio ore 16.30 (dagli 8/10 anni e per tutti)

INFO
Europa Teatri
Via Oradour, 14 Parma
0521.243377
europateatri.pr@gmail.com
www.europateatri.it
www.facebook.com/europateatri

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 26/10/2021 - 31/05/2022
0:00 - 23:59


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati .*