Emergenza Covid-19: il bambino dal dentista

Emergenza Covid-19: il bambino dal dentista

Si può andare dal dentista? E in che modo? Ecco le indicazioni della dottoressa Beccuti, che ci spiega come si interviene in totale sicurezza in caso di urgenze


L’epidemia di Coronavirus (COVID-19) è un problema di salute in tutto il mondo che sta modificando la vita di tutti noi e dei nostri bambini. Durante la fase di emergenza COVID, agli odontoiatri è stato imposto di interrompere l’attività garantendo solo le urgenze non differibili.

Al fine di ridurle al minimo, ecco alcuni suggerimenti:

– lavarsi i denti almeno due volte al giorno (meglio 3)

– utilizzare dentifricio al fluoro

– abbinare uso di filo interdentale

– evitare più possibile consumo di zuccheri semplici

– mantenersi idratati con assunzione di almeno 1,5 l di acqua al giorno

Quali sono le urgenze non procrastinabili?

In ODONTOIATRIA PEDIATRICA:

– dolori acuti

– infezioni e ascessi

– traumi dentali

In ORTODONZIA:

Per tutte le emergenze inviare tempestivamente una foto all’ortodontista curante.

Apparecchiature rimovibili:

  • rotture di apparecchiature funzionali
  • perdita/rottura di allineatori trasparenti
  • placca di contenzione (in caso di rottura irreparabile, consigliato provvedere al rifacimento)

Apparecchiature fisse:

  • distacco di un bracket
  • sporgenza delle estremità distali dell’arco
  • punture di legature metalliche
  • lesioni tessuti molli
  • distacco di bande di apparecchiature tipo espansore palatale etc.

Lo studio FACEKIDS, seguendo le direttive dell’ANDI, ha completato le procedure di sanificazione, si è procurato tutti gli idonei mezzi di protezione individuale (DPI), e ha messo a punto i protocolli operativi che salvaguardino la sicurezza e la salute dei pazienti. Tornate con serenità al Centro FACEKIDS. Vi aspettiamo presto per prenderci cura dei vostri piccoli.

 

 

 

 

Via R. Bormioli 5/A
43122 Parma
Tel. 0521 035122
info@facekids.it
www.facekids.it

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati .*