E tu di che alimentazione sei?

E tu di che alimentazione sei?

Cari genitori volete valutare le abitudini alimentari del bambino (dai 4 ai 16 anni) in modo semplice, veloce e chiaro per capire se si sta nutrendo in modo corretto? Oggi su Bimbi Parma vi proponiamo il test di Krece modificato dal dottore Gerardo Sequino, Nutrizionista di Active Action Health Center di Parma, nasce proprio con questo scopo. È suddiviso in 20 domande che coprono interamente il panorama alimentare (frutta, verdura, pesce, carne etc.). Ogni domanda può assegnare o togliere un punto in base alla correttezza della risposta fornita. Alla fine del test i possibili punteggi ottenuti sono suddivisi in 3 fasce le quali rappresentano un indice di valutazione della corretta alimentazione del bambino. Infine questo tipo di test permette di correggere selettivamente gli errori nell’alimentazione, in base alle carenze o agli eccessi delle singole sottocategorie alimentari. “Le informazioni presenti, pur essendo molto utili – precisa il dottore Sequino- costituiscono indicazioni di carattere generale e rivestono esclusivamente scopo informativo ed educazionale. È molto utile per valutare le abitudini alimentari del proprio bambino avere un parere diretto dello specialista in modo che possa analizzare e rispondere in relazione al caso concreto”.

TEST E RISULTATI 

– Fa colazione 1

– Fa colazione con un prodotto latteo (latte, yogurt …) 1

– Fa colazione con cereali o derivati 1

– Fa colazione con prodotti da forno industriali -1

– Consuma succhi di frutta, thè in bottiglia quotidianamente -1

– Consuma un frutto almeno 1 volta al giorno 1

– Consuma una seconda frutta tutti i giorni 1

– Consuma un secondo prodotto latteo durante la giornata 1

– Consuma verdure fresche o cotte una volta al giorno 1

– Consuma verdure più di una volta al giorno 1

– Consuma pesce regolarmente (>= 2/settimana) 1

– Frequenta un fast-food una o più volte la settimana -1

– Consuma bevande alcoliche (>= 1/settimana) -1

– Apprezza il consumo di legumi (>= 1/settimana) 1

– Consuma carne e/o derivati quotidianamente -1

– Consuma bevande gassate -1

– Consuma dolciumi giornalmente -1

– Consuma pasta o riso quasi quotidianamente (>= 5/settimana)   1

– Consuma olio extravergine di oliva a casa 1

– Compie attività almeno 3 / 4 volte a settimana 1

Stato nutrizionale

Basso <= 6 punti (Livello nutrizionale molto basso. È urgente correggere le abitudini alimentari. Verificare con il proprio medico o nutrizionista)

Medio = 7 – 9 punti (Livello nutrizionale medio. Bisogna apportare alcuni miglioramenti nella dieta. Verificare con il proprio medico o nutrizionista)

Alto >= 10 punti (Livello nutrizionale elevato. Continuare così ed eventualmente correggere gli errori nutrizionali)

 

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati .*