A tavola, con i cibi anti-carie!

A tavola, con i cibi anti-carie!

I cibi che rendono i denti dei nostri bambini più sani e belli: distinguiamo i cibi cariogeni, cariostatici e anticariogeni.

Per salvaguardare il benessere e la bellezza dei denti è necessario imparare a mangiare bene, evitando i cibi cariogeni e promuovendo l’uso quotidiano di cibi cariostatici ed anticariogeni. Ma…

1) QUALI SONO I CIBI CARIOGENI?

Sono quelli in grado di provocare la carie (pane, merendine, dolciumi vari, bevande gassate, frutta secca condita, miele, cioccolata, marmellate) ma anche agrumi, interi o spremuti. Questi, pur contenendo vitamina C sono potenzialmente cariogeni per via dell’acido citrico fortemente abrasivo.

2) QUALI SONO I CIBI CARIOSTATICI?

Sono quelli “neutri” che non hanno cioè alcun effetto sulla carie. Sono compresi in questa categoria lo yogurt, la maggior parte delle verdure (cavolo nero, radicchio rosso, porro), i cibi proteici (carne e pesce), i grassi come formaggi freschi e uova.

3) QUALI SONO I CIBI ANTICARIOGENI?

Sono cibi che si possono consumare in tutta sicurezza in qualsiasi momento della giornata, a fine pasto o come spuntino. Alcuni di questi sono: frutta secca (mandorle, nocciole, noci) frutta fresca non acida (pere e mele anche con buccia) ortaggi ricchi di fibre (sedano, finocchio, peperoni, rapanelli, carote, verdure a foglia verde, indivia, carciofo, lattuga), formaggi stagionati, latte e latticini, acqua e bevande alcaline senza zuccheri. 4) In generale, i cibi cariogeni non andrebbero consumati a fine pasto o come spuntino e dovrebbero invece essere abbi nati a cibi anticariogeni che hanno il potere di ridurne gli effetti dannosi. Educhiamo i nostri bambini ad una corretta alimentazione: come in un gioco impareranno sorridendo.

Rivolgetevi con fiducia al centro FACEKIDS di Parma per maggiori informazioni.

Dr.ssa Maria Letizia Beccuti, Spec. Ortodonzia, Pedodonzia F

Via R. Bormioli 5/A 43122 Parma

Tel. 0521 035122 Fax. 0521 035120

info@facekids.it

www.facekids.it

 

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati .*