http://www.bimbiparma.it/wp-content/uploads/2015/04/favicon.png Frullati, la merenda perfetta per bambini di ogni età

Frullati, la merenda perfetta per bambini di ogni età

Frullati, la merenda perfetta per bambini di ogni età

Frullati per bambini: idee per preparare la merenda perfetta per bambini di diverse età. Frullati di sola frutta o di frutta e verdure


frullati sono sempre attuali, sia in estate che d’inverno. Quando fa caldo si suda di più ed è difficile assicurare la giusta idratazione ai bambini, soprattutto quando sono piccoli. Si suda di più e il calo di sali minerali rende i bambini più inclini al colpo di calore. In inverno, invece, siamo più esposti al freddo e i frullati rappresentano un buon aiuto per il sistema immunitario dei più piccini. Le difese immunitarie dei bambini sono molto immature, una buona dose di liquidi, vitamine e sali minerali non potrà fare che bene. Le proprietà dei frullati sono diverse, in base alla frutta o alle verdure scelte.

Estratto di succo e centrifugato sono perfetti per colazione mentre un frullato è più adatto come merenda o spuntino.
Se il bambino non digerisce bene il latte o semplicemente per diversificare la colazione durante la settimana, è meglio non affidarsi ai classici succhi di frutta: per la colazione dei bambini, è opportuno portare in tavola dei centrifugati o estratti di succo.

Il frullato costituisce la merenda perfetta per i bambini, anche per quelli più piccoli! Un frullato contiene fibre, vitamine, sali minerali e apporta una buona quantità di liquidi. Da un punto di vista nutrizionale, un frullato costituisce la bevanda più equilibrata e ricca. Rispetto all’estratto di succo e al centrifugato, il frullato si assimila più lentamente dall’organismo, tanto da considerarlo uno spuntino anti-fame o una merenda ben bilanciata. Garantisce senso di sazietà e un ottimo apporto di micronutrienti.

Quale frutta scegliere?

Per garantire ai più piccoli una merenda sana, meglio scegliere frutta e verdura di stagione, proveniente da coltivazione biologica.
Evitate di acquistare nei supermercati: molti frutti così come tutte le verdure, andrebbero consumate appena raccolte.
Altro piccolo consiglio, scegliete la frutta ben matura perché più digeribile e anche più ricca. Se non siete sicuri della provenienza della vostra frutta e verdura, lavatela bene aggiungendo all’acqua di lavaggio un pizzico di bicarbonato di sodio. Evitate di lavare la frutta (o le verdure) con prodotti specifici tipo Amuchina o altri disinfettanti, soprattutto se gli alimenti in questione sono destinati ai più piccoli!
In estate, dopo una giornata di mare, potete frullare insieme frutta, ghiaccio e latte per preparare un bevanda fresca (frappé). Dosando bene ghiaccio e latte si possono ottenere bevande più o meno nutrienti.

Non aggiungete mai zucchero ai vostri frullati ne’ tantomeno agli estratti e centrifugati. La frutta è naturalmente dolce, se scelta a maturazione completa, sarà ancora più saporita.

qualche idea ma ci si può sbizzarrire con tutti i gusti!
  • Frutti di bosco, fragola e banana – un frullato ricco di Vitamina C, acido folico e potassio.
  • Anguria e yogurt – ottimo in estate, per reidratare e proteggersi dai raggi solari.
  • Fragole e fragoline di bosco – consigliato per favorire l’assorbimento del ferro, fare il pieno di vitamina C e acido folico.
  • Kiwi, pera, mela e albicocca – un frullato ricco di potassio, ferro e vitamina C.
  • Pesca e prugne – un frullato ricco di fosforo, potassio e magnesio.
  • Mela, banana e fragola.
  • Mela, arancia, banana e pera

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati .*